Descrizione Progetto

Corso FAD disponibile dal 15 settembre 2019 al 31 dicembre 2019

ID Evento 267446

Titolo: “Approccio Clinico Al Paziente Affetto Da Diabete Mellito Ed Altre Comorbidità”
Sesso ed età: Marco 71 anni, Angela 72 anni
Storia clinica: Marco, 71 anni, è affetto da diabete mellito, ipertensione arteriosa e dislipidemia. Il quadro clinico è complicato
da una steato-epatite diagnosticata sulla base di esami ematochimici ed ecografia. La presenza di queste comorbidità rende la strategia terapeutica più complessa.
Angela, 72 anni, è affetta oltre che dal diabete mellito tipo 2, ben controllato dalla terapia in corso, da osteoporosi menopausale. Tale patologia deve essere tenuta presente nella strategia terapeutica complessiva utilizzando farmaci con effetto neutro sulla progressione della malattia.
Crediti formativi assegnati: 4
Iscrizione: GRATUITA

Scarica la app ufficiale disponibile per dispositivi mobile Apple e Android:

apple download android dowwnload

RAZIONALE

Il DM tipo 2 è la forma più comune di diabete. Gli individui affetti da questa malattia nel mondo sono ormai vicini ai 400 milioni e la stima è che raggiungano i 600 milioni entro il 2035.
Per questo la lotta al diabete è una delle tre emergenze sanitarie identificate dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS o WHO). Cresce soprattutto il diabete tipo 2, che rappresenta circa il 90% dei casi in Italia. In questa patologia le complicanze acute sono piuttosto rare e soprattutto legate alla terapia, ma devono essere riconosciute e gestite prontamente.
Sono invece molto frequenti le complicanze croniche che riguardano diversi organi e tessuti, tra cui gli occhi, i reni, il cuore, i vasi sanguigni e i nervi periferici. Per questo motivo risulta fondamentale una integrazione di cura tra ospedale e territorio al fine di garantire al malato non solo la migliore gestione clinico-terapeutica, ma soprattutto una presa in carico adatta alla sua situazione clinica.
Tamapatient propone una serie di casi clinici di “real practice” che, attraverso la modalità di simulation game, possano supportare i professionisti nell’individuare i percorsi ottimali per i pazienti, migliorando nel contempo il proprio bagaglio culturale.

DESTINATARI

Medico Chirurgo specialista in: Cardiologia, Continuità assistenziale, Endocrinologia, Geriatria, Malattie Metaboliche e Diabetologia, Medicina Generale (Medici di Famiglia), Medicina Interna, Nefrologia.

OBIETTIVO FORMATIVO

Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell’Evidence Based Practice (EBM- EBN – EBP)